ELASTODONZIA

che cos'è

Rappresenta un approccio innovativo al piccolo paziente che sin dalla tenera età può essere seguito utilizzando dispositivi mini-invasivi.

Si tratta di un nuovo modo di accostarsi all’ortodonzia tradizionale: trattamenti precoci ed eruzione dentale guidata con dispositivi elastodontici. La terapia elastodontica permette di trattare i piccoli pazienti nel modo più naturale, sfruttando al massimo la crescita, e nello stesso tempo consente di ottenere un’occlusione fisiologica, dando la possibilità ai denti di posizionarsi nello spazio elastodontico, ossia nella zona di equilibrio tra la muscolatura delle labbra e quella della lingua.
Tutto questo senza ricorrere ad estrazioni e con un grande vantaggio dal punto di vista dell’estetica del volto del paziente.
I dispositivi utilizzati possono essere preformati oppure individualizzati in materiale plastico morbido.

Agiscono contemporaneamente su entrambe le arcate e tale simultaneità rende sia più breve la durata del trattamento, sia più stabile la correzione.
E’ fondamentale il giusto approccio psicologico del professionista che deve permettere al bambino di superare le paure talvolta trasmesse inconsapevolmente dai genitori,
divenuti odontofobici a causa di esperienze negative pregresse, e di affrontare con serenità lo studio odontoiatrico.

VANTAGGI

DISPOSITIVI MINI-INVASIVI

GIUSTO APPROCCIO PSICOLOGICO

APPARECCHI IN PLASTICA MORBIDA

BREVE DURATA DEL TRATTAMENTO

CORREZIONE PIU’ STABILE

INDIVIDUALIZZABILI