LASER TERAPIA

che cos'è

La terapia è basata sull’utilizzo del Laser.
È grazie al suo impiego che oggi è possibile curare il paziente
con tecnologie meno invasive, meno dolorose
e più precise rispetto alle tradizionali.

Nel nostro studio utilizziamo principalmente il laser ad alta potenza ND-YAG.laserterapia.
Il laser ha un’ampiezza d’impulso tra i 50 us e i 500 us, mantenendo i 10 Watt ed i 200 Hz,
per quanto riguarda le applicazioni dentali, con in aggiunta la possibilità di avere un impulso a 10ms,
che permette di raggiungere la soglia di 50j/cm2 e quindi rendere utilizzabile il laser in dermatologia e medicina estetica.
In campo dentale possiamo usare il laser in: Parodontologia, Endodonzia conservativa, Chirurgia e Ipersensibilità dentale.
In campo parodontologico possiamo sterilizzare le tasche parodontali, biostimolare i tessuti.
In endodonzia sterilizziamo e vetrifichiamo i canali radicolari, vaporizziamo il fangolaserterapia dentinale, risolve
ascessi, granulomie e lesioni periapicali.
In chirurgia incide la mucosa e i tessuti molli senza sanguinamento, esegue gengivectomie,
opercolectomie, frenulectomie, guarisce le afte, herpes, leucoplachie, lichen, epulidi.
In conservativa tratta la carie in modo selettivo,vaporizza e vetrifica la dentina, mordenza smalto e dentina, sigilla solchi e fessure. In Ipersensibilità perché desensibilizza colletti e monconi e induce analgesia.

APPLICAZIONI

PARODONTOLOGIA

ENDODONZIA CONSERVATIVA

CHIRURGIA

IPERSENSIBILITÁ

SBIANCAMENTI DENTALI